venerdì 20 giugno 2014

Maltrattamenti alla casa di cura “Villa Clara". Elisabetta Fatuzzo (Partito Pensionati): il nostro PDL sulla videosorveglianza nelle case di riposo sia esaminato con urgenza!

 
Ingiurie e percosse, abbandono, somministrazione di farmaci scaduti o sbagliati; queste alcune delle atrocità perpetrate a danno degli anziani ospiti di “Villa Clara” a Vaprio d’Adda, emerse dopo mesi di indagini  con microcamere e microfoni nascosti. Due sono le persone arrestate e 15 gli indagati, tra operatrici, inservienti, infermieri, amministratori e il medico di riferimento.
 “Onore e merito alla Guardia di finanza che ha portato a termine questa operazione - ha dichiarato Elisabetta Fatuzzo, consigliere regionale del Partito Pensionati  - tuttavia non possiamo dimenticare che troppo frequentemente  si verificano casi di abusi o di vera e propria violenza su ospiti di case di riposo ed è prioritario evitare che accadano. Il Gruppo Partito Pensionati ha già presentato un Progetto di Legge regionale per rendere obbligatoria la videosorveglianza nelle RSA,  a tutela degli ospiti, da realizzare anche attraverso forme di finanziamento a fondo perduto e, ora, visti i recenti gravissimi fatti, chiederemo che il PDL sia esaminato con priorità”.